jQuery(document).ready(function($) { //init component player1 = $('#componentWrapper').html5audio(ap_settings); ap_settings = null; });
Corte Aura

Corte Aura
×

Nomen omen: nel nome il destino

L'origine del Nome

Un nome che viene da lontano, dalla culla della cultura greca ed ha più significati etimologici. Aura, figlia di Peribea, è una ninfa della mitologia greca, le sue movenze sono veloci come il vento. Aura dal greco "alos" (corona), denota un sottile campo di radiazione luminosa, invisibile alla normale percezione, che circonda e anima tutti gli esseri viventi (persone, animali e piante). Aura, infine, come l'insieme dell'energia positiva.

Accanto ad Aura la Corte rievoca la storia della Franciacorta. Quando nel medioevo il territorio era amministrato da monaci Benedettini e Cluniacensi che in cambio del lavoro prestato non pagavano le gabelle e i dazi da qui il nome La Francia Curta.

 

Tutto ciò che è squisito matura lentamente. Arthur Schopenhauer

Il Simbolo:

Il simbolo scelto da Corteaura è la tartaruga. Un animale calmo pacato dotato di grande prospettiva che evoca la lentezza, l'attesa ma anche la longevità. Così nel Franciacorta il tempo è lo strumento indispensabile per preparare le cuvée e aspettare che l'evoluzione si compia.

Corte Aura
×
Paolo Zanarella
Corte Aura

FRANCIACORTA

Muovi a destra

IL TERRITORIO

Muovi a sinistra
controls_prev
controls_toggle
controls_next
Artist Name - Artist Title

0:00 / 0:00

musica

corte-aura-mosca.jpg corteauraesterni 31 corteauraesterni 21 corteauraesterni 25

Sinceramente Franciacorta: I Franciacorta di Corteaura

La gamma di Corteaura comprende le più ampie e varie sfumature del territorio della Franciacorta. Tutti i vini sono volutamente non millesimati con un affinamento sui lieviti di almeno 26 mesi per garantire l'alta qualità e una profonda struttura.

Vitignoitalia 2016

Vitigno Italia è nato nel 2005 come primo salone nazionale dedicato ai vini provenienti da vitigni autoctoni e tradizionali italiani. Rappresenta oggi una delle rassegne italiane più rinomate a livello qualitativo e di reali opportunità di business. Dal 2009 Vitignoitalia ha scelto come sua sede il trecentesco Castel dell’Ovo sul lungomare partenopeo.

Continua a leggere ›

Porto Cervo Wine Festival 2016

8° Edizione Wine Festival di Porto Cervo

Dal 13 al 15 maggio, le eccellenze enologiche sarde e nazionali saranno protagoniste del Porto Cervo Wine Festival e per la prima volta, le degustazioni, gli incontri, gli eventi, che da anni rendono speciale la manifestazione, abbracciano le eccellenze agroalimentari sarde e nazionali.

Continua a leggere ›

INDIETROAVANTICHIUDI
territorio-step1-extra02.jpg
corteauraesterni 25
corteaura0119
corteaura0123
Corte Aura

Le persone: L'anima di Corteaura Federico Fossati- Responsabile tecnico: Pierangelo Bonomi

Federico Fossati. Dal veneto alla Franciacorta lombarda con la determinazione a produrre Franciacorta di qualità e ad interpretare al meglio il territorio, cogliendone i caratteri peculiari e la tipicità dei suoli per farne un'area di eccellenza. Animato da questo desiderio Federico Fossati, classe 1978, lascia lo studio di commercialista per dedicarsi alla ricerca del suo sogno enologico e individua in Franciacorta ad Adro il suo futuro. Federico crede nella qualità come punto imprescindibile per realizzare un prodotto che duri nel tempo. Pur non avendo una tradizione alle spalle nel campo enologico é animato dalla passione del fare e decide di scommettere nel progetto di Corteaura investendo tutte le sue risorse nella direzione e commercializzazione di Franciacorta. Appassionato di sport, è un grande estimatore della cucina gourmet. "Corteaura è un vino complesso ma facile da bere, come in una festa invita alla gioia e alla spensieratezza."

Responsabile tecnico: Pierangelo Bonomi. Una lunga esperienza nel campo della spumantizzazione tra la Franciacorta e il Trentino per Pierangelo Bonomi le bollicine sono una missione. Il Franciacorta indica un metodo di lavorazione(metodo classico che prevede la seconda rifermentazione in bottiglia), una DOCG molto importante (dal 1995), ed un VINO (i vigneti utilizzabili sono solo chardonnay, pinot nero, pinot bianco con 25 mesi di maturazione ed elaborazione dalla data della vendemmia e con almeno 18 mesi di lenta rifermentazione a contatto coi lieviti.)

Per Corteaura, Pierangelo Bonomi, ha un progetto molto ambizioso che può essere racchiuso in tre punti:
- Il lavoro mirato alla Costanza Qualitativa (attraverso ricerca, struttura e formazione)
- l'identità del territorio di appartenenza pur mantenendo le differenze di gamma (Brut, Satèn, Rosé, Pas Dosé)
- I Franciacorta devono essere facili da bere ma strutturati e complessi nella loro architettura.

Per fare questo ha scelto di allungare, in sinergia con Federico Fossati, l'affinamento sui lieviti stabiliti dal Consorzio della Franciacorta per creare cuvée longeve e di grande espressione che possano incontrare il gusto del consumatore. Il lungo affinamento (almeno 26 mesi) permette di esprimere al meglio la qualità.

SX DX
INDIETROAVANTICHIUDI

Vini che sono lo specchio di un territorio baciato dalla Natura e dalla Storia, la zona delle "curtes francae" dei monaci benedettini che nel Medioevo erano esentate dal pagamento dei dazi...
 
Qui, nel cuore della Franciacorta, la vite è stata impiantata fin dalle epoche più remote, come testimoniato da Plinio, Columella, Virgilio. Una linea di continuità che congiunge epoche diverse tramite il "frutto di Bacco"...

SX DX
INDIETROAVANTICHIUDI

Uve e Vigneti

Uve: 100% Chardonnay.

Vigneti: Le uve provengono da vigneti dislocati nei diversi comuni della Franciacorta per raccogliere in una sola cuvée tutti i profumi e gli aromi di un territorio vocato alla spumantizzazione.

Densità d’impianto: 5000 ceppi/ha.

Forma di allevamento: Guyot e cordone speronato.

Resa ad ettaro: 65hl/ha.

Vendemmia: La vendemmia è rigorosamente manuale attraverso la selezione dei grappoli in vigna e un trasporto direttamente in cantina in piccole cassette che preservano la materia prima.

Vinificazione

Vinificazione: La vinificazione scelta segue una pressatura soffice delle uve e una fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata (16 gradi)




Descrizione

Descrizione: Il Brut di Corteaura ha un carattere determinato. Di colore paglierino può contare su un perlage fine e persistente. Al naso è floreale e delicatamente fruttato. Risalta in particolare l'aroma del pane, caratteristico sentore ottenuto grazie al lungo affinamento sui lieviti, arricchito da delicate note di agrumi e di frutta secca (mandorla, nocciola, fico bianco secco). Il sapore è sapido, fresco.
La temperatura di servizio consigliata è di 6 gradi.

Temperatura di servizio: 6 °C.

Alcool: 12.5% vol.

Abbinamenti

Abbinamenti: ottimo all’ aperitivo e a tutto pasto. Si abbinerà perfettamente a piatti a base di pesce o verdure, primi e secondi piatti di mare e pesce crudo, frittura di pesce e di verdure, salumi misti, carne bianca, ragù di carne bianca, cotoletta alla milanese, formaggi stagionati.

Scheda tecnica (PDF) ›

SX DX
INDIETROAVANTICHIUDI

News

vitignoitalia 2016

Vitignoitalia 2016

Vitigno Italia è nato nel 2005 come primo salone nazionale dedicato ai vini provenienti da vitigni autoctoni e tradizionali italiani. Rappresenta oggi una delle rassegne italiane più rinomate a livello qualitativo e di reali opportunità di business. Dal 2009 Vitignoitalia ha scelto come sua sede il trecentesco Castel dell’Ovo sul lungomare partenopeo.

portocervowinefestival

Porto Cervo Wine Festival 2016

8° Edizione Wine Festival di Porto Cervo

Dal 13 al 15 maggio, le eccellenze enologiche sarde e nazionali saranno protagoniste del Porto Cervo Wine Festival e per la prima volta, le degustazioni, gli incontri, gli eventi, che da anni rendono speciale la manifestazione, abbracciano le eccellenze agroalimentari sarde e nazionali.

vinitaly 2016

Vinitaly 2016

50° Vinitaly Salone Internazionale del vino e dei distillati

Vinitaly è il più importante salone dedicato al vino e ai distillati che, dal 1967, segue e accompagna la crescita del sistema vitivinicolo ed enologico promuovendo la cultura del vino nel mondo.

prowein 2016

ProWein 2016

22° ProWein Fiera Internazionale del vino e dei liquori

Giunta alla sua XXII edizione la Prowein è la più importante fiera enologica tedesca, riservata esclusivamente ai visitatori professionali.

portocervowinefestival

Porto Cervo Wine Festival 2015

6° Edizione Wine Festival di Porto Cervo

Dal 15 al 17 maggio, le eccellenze enologiche sarde e nazionali saranno protagoniste del Porto Cervo Wine Festival che, per la 6a edizione, include numerosi eventi collaterali.

vinitaly 2015

Vinitaly 2015

49° Vinitaly Salone Internazionale del vino e dei distillati

Vinitaly è il più importante salone dedicato al vino e ai distillati che, dal 1967, segue e accompagna la crescita del sistema vitivinicolo ed enologico promuovendo la cultura del vino nel mondo.

prowein 2015

ProWein 2015

21° ProWein Fiera Internazionale del vino e dei liquori

Giunta alla sua XXI edizione la Prowein è la più importante fiera enologica tedesca, riservata esclusivamente ai visitatori professionali.

corteaura festival napoli2

Festival Franciacorta a Napoli 2014

Festival Franciacorta a Napoli 2014

Il 13 ottobre fa tappa a Napoli il Festival Franciacorta, appuntamento itinerante alla scoperta del vino prodotto col metodo della rifermentazione in bottiglia riconosciuto come uno dei più prestigiosi ambasciatori del miglior Made in Italy.

CorteAura ProWein 2014

ProWein 2014

20° ProWein Fiera Internazionale del vino e dei liquori

Giunta alla sua XX edizione la Prowein è la più importante fiera enologica tedesca, riservata esclusivamente ai visitatori professionali.

vinitaly2

Vinitaly 2014

Vinitaly è il più importante salone dedicato al vino e ai distillati che, dal 1967, segue e accompagna la crescita del sistema vitivinicolo ed enologico promuovendo la cultura del vino nel mondo. Il salone raccoglie produttori, importatori, distributori, ristoratori, tecnici, giornalisti e opinion leaders provenienti da tutto il mondo.

CorteAura WineFestival 2014

Porto Cervo Wine Festival 2014

5° Edizione Wine Festival di Porto Cervo

Dal 16 al 18 maggio, le eccellenze enologiche sarde e nazionali saranno protagoniste del Porto Cervo Wine Festival che, per la 5a edizione, include numerosi eventi collaterali.

vinibuoni2013

Vinibuoni d'Italia 2013

Vinibuoni d’Italia per valorizzare e promuovere i vini premiati e selezionati nella guida 2014 organizza Enoteca Italia, banco di esposizione e di degustazione: il meglio della produzione vinicola ottenuta da vitigni autoctoni in Italia e in Istria, un’occasione unica che ha trovato in questi anni forte consenso tra gli operatori di settore e tra i wine lovers.

sparkle2014

Sparkle Day 2013

Per presentare l'uscita della guida Sparkle 2014 e i vini che la compongono al pubblico e agli operatori della città di Roma si darà vita ad un grande evento di degustazione delle migliori bollicine italiane accompagnate da prelibatezze alimentarI presso l’Hotel Excelsior di Via Veneto, sabato 30 novembre 2013.

viniditalia2013

Gambero Rosso Vini d'Italia Tour

Una degustazione unica di premiate aziende vinicole italiane.
Una selezione dello scenario ricco e complesso di vini italiani selezionati nel 27ma edizione della più
famosa guida ai vini italiani, il Gambero Rosso Vini d'Italia 2014.

banner per facebook

Cantine in Villa 2013

Una manifestazione nell’ambito del Festival Franciacorta, il Banco d’assaggio di trenta cantine franciacortine, in Villa Lechi di Erbusco, il più grandioso fra i palazzi di Erbusco, fatto costruire dai Martinengo fra il Cinquecento e il Seicento. Degustazioni guidate a cura dei maestri assaggiatori ONAV e di Riccardo Lagorio, giornalista enogastronomico e una mostra collettiva di arte contemporanea.

corte aura grand chapitre01

45° Grand Chapitre International d’Italie - Pavia

Tre giorni intensi, da vivere tra storia, arte ed enogastronomia.

corte aura porto cervo wine festival

Porto Cervo Wine Festival

A Porto Cervo tra degustazioni, incontri, presentazioni di libri per la 5^ edizione dell’evento, che si svolgerà dal 17 al 19 maggio.

corte aura vinitaly

Corte Aura al Vinitaly

Si avvicina la 47° edizione della grande fiera italiana del vino, VINITALY, in programma dal 7 al 10 Aprile.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

UP
INDIETROAVANTICHIUDI
territorio step2 extra01
territorio step2 extra02
territorio step2 extra03
Corte Aura

Il vino è il canto della terra verso il cielo. Luigi Veronelli

Il Territorio:

Corteaura si trova ad Adro comune nella provincia di Brescia. Il comune di Adro è situato ai piedi del Monte Alto (651 m s.l.m.), circa sei chilometri dal Lago d'Iseo, nella parte sudoccidentale della provincia di Brescia. Il Monte Alto protegge i vigneti dal vento e dalla nebbia e rende possibile la creazione di un clima temperato ideale per la coltivazione della vigna. Il piccolo paese di Adro già nel '500 era considerato il paese ideale per la coltivazione della vite. Il riscontro è dato anche dallo stemma del comune che raffigura tre grappoli d'uva.

SX DX
INDIETROAVANTICHIUDI
territorio step3 extra03
territorio step3 extra04 light
Corte Aura

CORTEAURA UN NUOVO CONCEPT PER UNA NUOVA CANTINA

I miei sogni sono irrinunciabili, sono ostinati, testardi e resistenti. Luis Sepulveda

La Cantina:

Corteaura Franciacorta nasce nel 2009 per volontà di Federico Fossati. Si trova alle pendici del comune di Adro in provincia di Brescia. Federico cresciuto in veneto, voleva realizzare un sogno enologico: produrre un vino di qualità in un territorio di vocazione. Per questo ha viaggiato in tutta l'Italia individuando nella Franciacorta il territorio che più di ogni altro avrebbe prodotto per i suoi vini la gamma più ricca e più ampia di sfumature.

Federico dopo aver valutato diverse possibilità nella zona ha scelto di fondare la sua azienda ad Adro, famosa già nel XIII secolo per la coltivazione della vita. Con una sapiente opera di ristrutturazione ha trasformato in cantina un antico edificio rurale, nel rispetto del territorio e dei vigneti che la circondano. L'incontro con Pierangelo Bonomi, forte di una lunga esperienza nel campo del Franciacorta, ha reso possibile la creazione della prima produzione .Oggi Corteaura produce 100.000 bottiglie e lavora 6 ettari di vigneto, la maggior parte di proprietà scegliendo di acquistare uve in tutta la Franciacorta per conferire ai suoi vini la più ampia gamma di sentori e di aromi.

DX
INDIETROAVANTICHIUDI

Uve e Vigneti

Uve: 100% Chardonnay.

Vigneti: Le uve provengono da vigneti dislocati nei diversi comuni della Franciacorta per raccogliere in una sola cuvée tutti i profumi e gli aromi di un territorio vocato alla spumantizzazione.

Densità d’impianto: 5000 ceppi/ha.

Forma di allevamento: Guyot e cordone speronato.

Resa ad ettaro: 65hl/ha.

Vendemmia: La vendemmia è rigorosamente manuale attraverso la selezione dei grappoli in vigna e un trasporto direttamente in cantina in piccole cassette che preservano la materia prima.

Vinificazione

Vinificazione: La vinificazione scelta segue una pressatura soffice delle uve e una fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata (16 gradi)

Descrizione

Descrizione: Il Satèn di Corteaura è di colore paglierino con un perlage fine. Il profumo è leggermente floreale. Al gusto è morbido e delicatamente cremoso con una spiccata freschezza gustativa con note floreali di fiori bianchi e di frutta secca. Il naso è fresco ed elegante. Il gusto è morbido e suadente.
La temperatura di servizio consigliata è di 6 gradi.

Temperatura di servizio: 6 °C.

Alcool: 12.5% vol.

Abbinamenti

Abbinamenti: ottimo all’ aperitivo e a tutto pasto. Si abbinerà perfettamente a primi e secondi piatti di mare o verdure, pesce crudo, frittura di pesce e di verdure, salumi misti, carne bianca, formaggi stagionati.

Scheda tecnica (PDF) ›

SX DX
INDIETROAVANTICHIUDI

Uve e Vigneti

Uve: 100% Chardonnay.

Vigneti: le uve provengono dai vigneti dislocati nei diversi comuni della Franciacorta, rappresentativi di tutte le diverse unità di paesaggio che caratterizzano la zona.

Densità d’impianto: 5000 ceppi/ha.

Forma di allevamento: Guyot e cordone speronato.

Resa ad ettaro: 65hl/ha.

Vendemmia: manuale con selezione dei grappoli e trasporto in piccole cassette a partire dalla prima decade di agosto.

Vinificazione

Vinificazione: pressatura soffice delle uve, fermentazione in vasche d’acciaio a temperatura controllata (16 °C).I vini base vengono vinificati separatamente a seconda del vigneto d’origine ed in seguito sapientemente assemblati per creare la cuvée. Affinamento sui lieviti per un periodo minimo di 24 mesi in cantine a temperatura costante di 12-15 °C.

Descrizione

Descrizione: colore giallo paglierino e perlage fine e persistente. Profumo di pasticceria e gusto leggermente fruttato e vanigliato.

Temperatura di servizio: 6 °C.

Alcool: 12.5% vol.

Abbinamenti

Abbinamenti: ottimo a fine pasto abbinato a pasticceria secca o a dolci a base di frutta, ideale in torte farcite a base di pan di Spagna, creme, torte casalinghe, panna cotta e tarte tatin. Si sposa bene anche con i dolci natalizi come il panettone o il pandoro. Il Franciacorta Demi-sec è ideale per aperitivi o piccoli fuori pasto accompagnati da formaggi leggermente piccanti o stuzzichini.

Scheda tecnica (PDF) ›

SX DX
INDIETROAVANTICHIUDI

Uve e Vigneti

Uve: 60% Pinot Nero e 40% Chardonnay.

Vigneti: Le uve provengono da vigneti dislocati nei diversi comuni della Franciacorta per raccogliere in una sola cuvée tutti i profumi e gli aromi di un territorio vocato alla spumantizzazione.

Densità d’impianto: 5000 ceppi/ha.

Forma di allevamento: Guyot e cordone speronato.

Resa ad ettaro: 65hl/ha.

Vendemmia: La vendemmia è rigorosamente manuale attraverso la selezione dei grappoli in vigna e un trasporto direttamente in cantina in piccole cassette che preservano la materia prima.

Vinificazione

Vinificazione: La vinificazione scelta segue una pressatura soffice delle uve e una fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata (16 gradi)

Descrizione

Descrizione: Il Rosé di Corteaura ha un colore rosa tenue a buccia di cipolla dorata. Il profumo è elegante con note di mora e lampone tipiche dell'eleganza del Pinot Nero. Il gusto è morbido e succoso con una bella espressione di acidità equilibrata. Il Rosé di Corteaura è un Franciacorta da bere con gli occhi dotato di una forte personalità e di un bell’equilibrio olfattivo.

Temperatura di servizio: 6 °C.

Alcool: 12.5% vol.

Abbinamenti

Abbinamenti: ottimo all’aperitivo e a tutto pasto, si abbina perfettamente a piatti di mare, pesce crudo, a carni rosse leggere, salumi misti, primi e secondi piatti a base di salsa di pomodoro. Ideale anche con pizze come la margherita, formaggi stagionati.

Scheda tecnica (PDF) ›

SX DX
INDIETROAVANTICHIUDI

Uve e Vigneti

Uve: 80% Chardonnay e 20% Pinot Nero.

Vigneti: Le uve provengono da vigneti dislocati nei diversi comuni della Franciacorta per raccogliere in una sola cuvée tutti i profumi e gli aromi di un territorio vocato alla spumantizzazione.

Densità d’impianto: 5000 ceppi/ha.

Forma di allevamento: Guyot e cordone speronato.

Resa ad ettaro: 65hl/ha.

Vendemmia: La vendemmia è rigorosamente manuale attraverso la selezione dei grappoli in vigna e un trasporto direttamente in cantina in piccole cassette che preservano la materia prima.

Vinificazione

Vinificazione: La vinificazione scelta segue una pressatura soffice delle uve e una fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata (16 gradi)

Descrizione

Descrizione: Il Pas Dosé di Corteaura ha un colore giallo paglierino con riflessi dorati e un perlage deciso e costante. Il profumo è ampio con sentori di frutta secca e aromi speziati. Al gusto ha una personalità riconoscibile con una fragranza decisa. Entra in bocca pulito mantenendo la persistenza di note decise di tostata, frutta secca e di ricordi tropicali. Il retrogusto è lungo e persistente in continua evoluzione.

Temperatura di servizio: 6℃

Alcool: 12.5% vol.

Abbinamenti

Abbinamenti: ottimo all’aperitivo con salumi e perfetto negli abbinamenti di cibi saporiti e importanti . Primi piatti di pesce e ragù bianchi, piatti a base di molluschi e crostacei, ideale con pesce crudo

Scheda tecnica (PDF) ›

SX
INDIETROAVANTICHIUDI

CONTATTI

Corte Aura
via Colzano, 13
25030 Adro (BS)
t. (+39) 030 7357281
f. (+39) 030 5533119
info @ corteaura.it
p.iva 03323360986
Italia

Ufficio Stampa
Di Punto Studio
Teresa Caniato
t. (+39) 081 681505
caniatoteresa @ gmail.com

dove siamo

chiudi

Privacy Policy

Informativa ai sensi e per gli effetti degli artt. 13, 23 e 26 del DLgs. 30.6.2003 n. 196, relativo alla tutela del trattamento dei dati personali.
Gentile Utente, ai sensi del DLgs. n.196/2003 e relativamente ai dati personali (di seguito “dati”) da Lei forniti in questo sito Web, La informiamo che:

- i dati vengono trattati in relazione alle esigenze contrattuali ed ai conseguenti adempimenti degli obblighi legali e contrattuali dalle stesse derivanti nonché per conseguire un’efficace gestione dei rapporti commerciali. I dati verranno trattati in forma scritta e/o su supporto magnetico, elettronico o telematico;
- il conferimento dei dati stessi è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali e pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli o al successivo trattamento potrà determinare l’impossibilità della scrivente a dar corso ai rapporti contrattuali medesimi;
- il mancato conferimento, invece, di tutti i dati che non siano riconducibili ad obblighi legali o contrattuali verrà valutato di volta in volta dalla scrivente e determinerà le conseguenti decisioni rapportate all’importanza dei dati richiesti rispetto alla gestione del rapporto commerciale. Ferme restando le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge, i dati potranno essere comunicati in Italia e/o all’estero a:

società di factoring;
istituti di credito;
società di recupero crediti;
società di informazioni commerciali;
professionisti e consulenti;
aziende operanti nel settore del trasporto;
società di elaborazione dati;

anche ai fini della tutela del credito e della migliore gestione dei nostri diritti relativi al singolo rapporto commerciale.
Inoltre potranno averne conoscenza tutti gli incaricati al trattamento (nominati ai fini di legge) secondo il loro profilo di autorizzazione ed eventuali responsabili.
La scrivente Società si premunirà di far garantire la massima riservatezza dai terzi su indicati, e di far trattare i dati solo per le finalità strettamente necessarie. I dati verranno trattati per tutta la durata dei rapporti contrattuali instaurati e anche successivamente per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge nonché per future finalità commerciali; relativamente ai dati medesimi potrete esercitare i diritti previsti dall’art.7 del DLgs. n.196/2003 nei limiti ed alle condizioni previste dagli articoli 8, 9 e 10 del citato decreto legislativo.

Titolare del trattamento dei dati è Corte Aura, Via Iseo 76, 25030 Erbusco (BS), Italia t. (+39) 329 8916061, f. (+39) 030 5533119, e-mail info@corteaura.it

DOWN UP
INDIETROAVANTICHIUDI